Se siete ancora indecisi sullo stile da adottare per il vostro matrimonio ed in voi albergano lo spirito bohémien,Woodstock e un’anima ecofriendly, lo stile bohochic è quello che fa per voi.
Le parole chiave per comprendere questo stile sono bellezza ,colore ed etica.
La sposa bohochic ama la semplicità e la naturalezza, non è per niente banale e desidera un ricevimento di nozze immerso nella natura.
Gli abiti da sposa in stile bohochic prediligono tessuti leggeri e impalpabili che svelano il cuore romantico di chi li indossa.I fiori comprimari nel definire lo stile di un ricevimento di nozze possono essere scelti sia per l’allestimento che per il bouquet della sposa tra dalie, peonie o rose antiche. Con una predilezione per i fiori spontanei come la camomilla, le margherite, il pisello odoroso, la lavanda e così via. Non bisogna mai innamorarsi di un fiore in astratto. Ricordate sempre che i fiori sono colore, personalità, stupore,creatività.

 

 

Una vecchia cassetta di Coca Cola, fiori di campo e rose per un allestimento a Tenuta Tresca

 

 

Anche gli allestimenti avranno un mood naturale e colorato, nastri per decorare tavole e sedie, piccoli vasi in vetro da usare come lanterne, un grande albero che offre la sua ombra per un originalissimo tableau.

 

            Nastri di raso colorati donano personalità a delle semplici sedute bianche

 

              Una perfetta atmosfera bohochic realizzata con nastri colorati e fiori di campo

 

Segnaposti realizzati con spille vintage e allestimento con piccoli fiori di carta coloratissimi

 

 

Tableau de mariage realizzato con tronchi in perfetto stile bohochic

 

Bomboniere ecofriendly: piccoli sacchetti in lino contengono semi di fiori

 

                     Torta nuziale: chiudere in dolcezza a Tenuta Tresca