FOLLOW US

SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

ANGELA BARTOLOMEO | Wedding Planner, Roma
info@angelabartolomeo.it | +39 366 547 2983

Skip to Content

Category Archives: wedding

Il galateo della sposa: consigli utili per essere impeccabili nel giorno del tuo matrimonio

Il dado è tratto. Il grande momento è arrivato, nessuna, nemmeno la più tranquilla e razionale tra le future spose, sarà immune da momenti di stress e ansia. Tutte le spose desiderano allo stesso modo essere ammirate nel giorno del loro matrimonio.

Avere al fianco una Wedding Planner esperta garantisce un risultato impeccabile, ma se hai deciso di farne a meno qualche consiglio ti sarà certamente utile.

Come entrare in chiesa:

Il momento dell’ingresso in chiesa della sposa al braccio del suo papà è sempre molto importante ed emozionante.

Se è la Wedding Planner a curare la regia del tuo matrimonio le regole della cerimonia saranno al sicuro, ma nel caso in cui la sua presenza non fosse prevista è bene sapere che :

  • la sposa deve sempre stare alla sinistra del papà e mantenere il suo posto per tutto il corso della cerimonia
  • il massimo del ritardo concesso non dovrebbe superare i 15 minuti
  • prima dell’ingresso è necessario che qualcuno si occupi di stendere il velo della sposa
  • la sposa terrà il suo bouquet con la mano sinistra, mantenendo una posizione ben eretta e lo sguardo sempre diretto verso lo sposo in trepidante attesa all’altare
  • se l’ ingresso è meno formale, lo sposo attenderà la sposa sul sagrato della chiesa, porgendole il bouquet ed insieme tenendosi per mano, raggiungeranno l’altare
  • è buona regola non entrare in chiesa con un abito troppo scollato. Se la scollatura è irrinunciabile, è consigliabile utilizzare un coprispalle o un velo abbastanza ampio

Il makeup e l’acconciatura della sposa:

  • Il trucco sposa deve essere semplice ed elegante. Sono da evitare i trucchi drammatici e smoky.
  • Da sconsigliare il “fai da te”, sempre meglio affidarsi nelle mani di un vero professionista che saprà valorizzarvi senza stravolgervi
  • Decidere di cambiare colore di capelli una settimana prima del matrimonio potrebbe rivelarsi un autogol
  • L’acconciatura deve essere in armonia con l’abito scelto. Se i capelli sono molto corti meglio un’acconciatura sbarazzina che le extension. Se si decide di raccolgierli, si possono adottare una coroncina preziosa o dei boccioli di fiori freschi che daranno una luce più intensa al viso

Come scegliere gli accessori giusti:

  • Anche se questo che stai vivendo è un giorno irripetibile non indossare “tutto” e “tutto in una volta”
  • La tradizione suggerisce di indossare le calze, non bianche però per evitare l’effetto gesso. Meglio acquistarne due paia. Se non le sopportate siete esonerate dall’indossarle, il galateo moderno non le impone ( per fortuna!)
  • Scegli scarpe comode e non dimenticare di averne un paio di riserva che rispetti la lunghezza dell’abito
  • Per abituarti a camminare con disinvoltura meglio “rodare” le scarpe in casa nei giorni precedenti la fatidica data

Remise en forme

  • Ti serve una strategia olistica che ti aiuti a ottenere la silhouette dei sogni
  • Fai spuntini deliziosi e antistress a base di mirtilli, ribes e more
  • Creati un rituale di benessere e se l’ansia prevale utilizza oli essenziali dal potere calmante

Otto cose indispensabili:

  • La cipria per i ritocchi durante la giornata
  • La bustina portatutto
  • I fiori di Bach per stare calma
  • Un fazzoletto di pizzo per le lacrime di gioia
  • Il rossetto per un sorriso perfetto
  • Il profumo per rinfrescarsi
  • Il pettine
  • Un paio di ballerine salvatrici per le danze

Riuscirai a goderti veramente questa giornata senza perdere di vista tutti i dettagli?

Se hai dubbi al riguardo prenota una call con me. Sarò felice di aiutarti.

READ MORE

Come scegliere l’abito da sposa adatto. Mini guida alla scelta.

Le ultime tendenze per la sposa 2020 hanno proposto diversi stili. Dal minimalismo romantico agli abiti multiuso e trasformabili, ai completi pantalone completati da strascico ad effetto.

Considerato che la scelta dell’abito da sposa è molto importante è consigliabile prima di lasciarsi prendere dall’entusiasmo delle mode tenere ben presente la propria fisicità, per non ritrovarsi in un’abito da sposa nel quale non ci si sente a proprio agio.

Ad ogni silhouette il suo abito da sposa. Volendo un pò semplificare si potrebbe dire che le figure femminili sono riconducibili a queste tipologie : a pera, a mela, a rettangolo e a clessidra.

A quale tipologia di fisico appartieni?

Fisico a pera: se il tuo fisico è a pera e dunque hai i fianchi più larghi delle spalle , seno e torace piccoli e il punto vita stretto , scegli un abito che sottolinei il punto vita e valorizzi la parte alta del corpo con un bustino lavorato e con spalline e maniche strutturate. La gonna deve essere scivolata in modo da non fasciare troppo i fianchi.

Abito da sposa con fisico a mela

Fisico a mela : Il punto vita non è segnato, le gambe sono snelle e il seno è abbondante. Per questa fisicità funzionano molto bene gli abiti stile impero che allargandosi da sotto il seno evidenziano il bel decoltè nascondendo la mancanza di punto vita. Anche gli abiti monospalla e con scollatura all’americana vanno molto bene perchè mettono in risalto le spalle. Consigliatissimi gli abiti corti che mettono in risalto le gambe snelle.

Abito da sposa con fisico a clessidra

Fisico a clessidra: Se hai un fisico a clessidra sei molto fortunata! Fianchi e spalle hanno su per giù la stessa misura, e sei perfettamente proporzionta.

Sono ideali gli abiti da sposa a sirena, che valorizzano il punto vita e top scollato per evidenziare il seno.

Abito da sposa con fisico a rettangolo

Fisico a rettangolo: Solitamente chi ha un body shape di questo tipo è molto magra e ossuta. Per questo motivo l’abito da sposa deve puntare su tessuti ricchi e volant che ricreino volumi dove mancano. Da evitare abiti troppo sottili e aderenti che evidenzierebbero maggiormente la magrezza

Consigli per tutte:

Fisico minuto:  se non superi il metro e sessanta di altezza meglio non scegliere un’abito pomposo e ampio. Un taglio a trapezio slancerà la figura.

Fisico curvy:  scegli un bell’abito in un tessuto strutturato non troppo voluminoso che valorizzi i tuoi punti di forza e un corpetto che aiuti a sostenere il seno.

READ MORE

Tendenze matrimonio 2020: tutte le novità e i consigli per chi pronuncerà il fatidico “Si”.

Siete in procinto di sposarvi il prossimo anno?

Questo articolo fa proprio al caso vostro . Vi trovate tutto sulle ultime tendenze per il matrimonio 2020

Il consiglio che però mi sento di darvi è quello di non dimenticare che al di là delle mode il matrimonio deve essere prima di tutto vostro, perché deve riflettere i vostri gusti e la vostra personalità .

Organizzare il matrimonio è spesso fonte di stress ma se vi affiderete ad una Wedding Planner vi assicurerete un risultato eccellente.

Molte delle tendenze 2019 si riconfermeranno per il 2020:

L’abito da sposa 2020: abiti splendidi all’insegna del minimalismo in chiave romantica si trovano accanto ad abiti da sposa trasformabili e a bellissimi completi pantalone con strascico ad effetto . Un’attenzione particolare andrà alla scelta dei tessuti di gran qualità, si vedranno piume sui bordi e nuvole di tulle per ricreare l’effetto principessa. Per le amanti del colore verde naturale, azzurro cielo e rosa confetto

Matrimonio ecologico: sempre più coppie di sposi prediligono il matrimonio ecologico che rimane di tendenza anche nel 2020 .

Inviti in carta riciclata e bomboniere realizzate con piccole bustine di semi , che ogni invitato potrà piantare sul balcone di casa , ricordando anche dopo molto mesi la bellezza di quel giorno.

Addio al nubilato: Sempre più gettonato nel 2020 sarà l’addio al nubilato in veste zen. Addio spettacoli di spogliarellisti o feste fino alle 4 del mattino. La sposa 2020 condividerà con le amiche più care una rilassante giornata alle terme . Scegliere una giornata tipo in un centro termale può essere anche un modo per prendersi cura di sé e allontanare lo stress del matrimonio.

Effetti speciali: si conferma nel 2020 l’aspetto tecnologico del matrimonio. Spettacoli laser sostituiranno sempre di più i fuochi d’artificio . Molte coppie non potranno più fare a meno del drone per riprese spettacolari del loro ricevimento di nozze

Le partecipazioni di nozze: sempre più richieste saranno le partecipazioni realizzate completamente a mano e acquerellate , chic e decisamente personalizzate

Quali sono le novità del 2020 riguardo ai temi ?

Tema Matrimonio Colore: in pole position per il 2020 ci sono i colori pastello . Raffinati e romantici restano i prediletti delle spose.

Tema matrimonio Natura e Bosco incantato: un tema decisamente fiabesco da “Sogno di una notte di mezza estate” , tanto legno e luci d’atmosfera . Non potrà mancare un’altalena floreale e per la sposa un bouquet con succulente e foliage

Tema matrimonio Bohochic: le nozze bohemien sempre ispirate ad un gusto gitano riscopriranno le ambientazioni naturalistiche caratterizzate da allestimenti nature e composizioni delicate, con spiccata predilezione verso il bianco puro e i fiori di campo.

Tema matrimonio Barocco: candelabri arricchiti da fiori importanti come centrotavola, tavole imperiali impreziosite con dettagli dorati . Il Baroque wedding è una delle tendenze più amate per il 2020 .

READ MORE

5 consigli utili per trattare con i fornitori del tuo matrimonio

Se stai organizzando il tuo matrimonio avrai sicuramente iniziato  a valutare  tutti i fornitori che pensi possano fare al caso tuo.

E’ un momento molto particolare perché spesso le tue aspirazioni e la realizzazione del tuo sogno si scontrano con la realtà anche economica, che con i primi contatti inizi a conoscere.

La soluzione più semplice potrebbe essere quella di affidarsi al consiglio dell’amica o  del primo fornitore contattato, che ti propone un parterre di persone di SUA fiducia con le quali collabora abitualmente. La verità è che  alla fine potresti sentirti  NON soddisfatta delle scelte fatte.

Per evitarti una perdita di tempo e soprattutto di energie e per evitare che tu possa  arrivare alla vigilia del tuo matrimonio completamente priva di forze e molto stressata , ti do 5 consigli che sono certa ,  troverai molto utili e che sono il frutto della mia ventennale esperienza nell’organizzazione di matrimoni. In questo modo potrai tra le altre cose riuscire ad evitare:

  •   i tuttologi: quelli che fanno tutto e in ogni modo e maniera, che si appiattiscono pur di avere l’incarico rinnegando il proprio stile e la propria identità professionale
  •   quelli che spariscono: ovvero quelli che una volta preso l’incarico NON sono a disposizione della coppia che invece vorrebbe ( e dovrebbe) essere coccolata, seguita e rassicurata

 

  1. Qualunque sia il fornitore che stai per incontrare : fotografo, fiorista, musicista ecc devi avere ben chiaro il budget che intendi spendere. Anche se NON conosci con esattezza il prezzo di un abito da sposa o di un bouquet ( e di qualunque altro prodotto o servizio), sai perfettamente la tua capacità di acquisto ovvero il budget che hai stabilito per il tuo matrimonio. Se vuoi che il fornitore sia trasparente con te lo devi essere tu per prima:  quello che fa ti piace,  ma non riesci a spendere la cifra che ti ha richiesto? Diglielo semplicemente, otterrai un duplice risultato: se il fornitore non è interessato a lavorare per quella cifra si sfilerà subito senza farti perdere tempo e se è un professionista ti indicherà lui stesso delle alternative più aderenti alle tue possibilità
  2. Evita di sottolineare di aver trovato lo stesso servizio ad un prezzo inferiore perché NON E’ VERO! La differenza è nella qualità migliore, in una presentazione più accurata e soprattutto nella maggiore esperienza che il fornitore ha nel suo campo.  La sua esperienza si traduce per te nella garanzia di successo e nel giorno più importante della tua vita, vale la pena rischiare?
  3. Esprimi sentimenti e dubbi senza paura: sii chiara fin da subito su quello che vuoi e su cosa ti aspetti. La chiarezza è il primo passo per far si che il fornitore realizzi veramente quello che ti sei immaginata di avere per quel giorno.
  4. Non tralasciare le cose noiose : e intendo soldi e professionalità. Il contratto è alla base di un rapporto senza sorprese . Termini di pagamento, fatturazione chiara e onesta mettono le basi ad un ricevimento di nozze di sicuro successo. Definisci cosa è incluso e cosa invece no e in che misura ed entro quando si possono apportare le modifiche richieste
  5. Distingui tra prodotto e servizio: una cosa è acquistare la bomboniera che ha un prezzo fisso sul quale è previsto di poter arrivare ad un 20% di sconto che non inficia il guadagno, un’altra il lavoro intellettuale di un professionista che investe tempo e creatività in un progetto che sarà solo ed esclusivamente tuo.

 

La soluzione migliore per essere certi di NON sbagliare nella scelta di un fornitore è certamente quella di affidarsi ad una wedding planner professionista e ti spiego perché:

  1. sarai certa di incontrare solo professionisti validi e in target con le tue esigenze
  2. potrai goderti la parte più bella dell’organizzazione del tuo matrimonio vedendo il tuo sogno materializzarsi sotto i tuoi occhi
  3. avrai la sicurezza di esserti affidata ad un team di persone sorridenti e propositive perfettamente coordinate dalla tua wedding planner

 

Con Angela ho trovato alta professionalità in un mix di eleganza e simpatia per un’ indimenticabile matrimonio da ‘favola’.

Leonardo Penta

 

 

Professionalità,creatività e disponibilità sono solo alcuni aggettivi che la rappresentano. Con il suo lavoro Angela e la cura di ogni singolo dettaglio ha saputo creare un’atmosfera magica che ha fatto da cornice al nostro matrimonio. Insomma super consigliatissima.

Fabio e Nicoletta

 

Sono sempre molto selettiva con i fornitori che accredito nel mio team , perché il mio obiettivo è quello di far vivere agli sposi un’esperienza indimenticabile circondati da persone propositive e  capaci di trasmettere serenità e fiducia. In questo modo ho la certezza di offrire alle coppie di sposi che decidono di  affidarsi a me per l’organizzazione del loro matrimonio,  un risultato d’eccellenza.

Tutto inizia da una consulenza specializzata , CONTATTAMI SUBITO !  Capiremo insieme quali sono i fornitori più giusti per te  e  sarò al tuo fianco per realizzare il tuo sogno!

 

 

 

 

READ MORE

10 cose che non puoi dimenticare di fare al tuo matrimonio

Hai deciso di sposarti e ti stai rendendo conto che le cose da fare sono veramente tantissime: scegliere la location e il luogo della celebrazione, il menù, l’abito da sposa e la meta del viaggio di nozze, solo per citarne alcune.

La cosa più difficile è far coincidere i tuoi gusti con quelli del tuo futuro marito senza contare i desideri di tua mamma e quelli di tua suocera. Comincia a diventare un’impresa veramente titanica e l’ansia e lo stress ti assalgono.

L’agenda sta diventando fittissima e l‘emozione di un evento così importante nella tua vita non facilita l’impresa. Ecco perché voglio darti una lista di 10 cose che NON devi assolutamente dimenticare di fare nel giorno del tuo matrimonio, nel caso tu abbia deciso di non affidarti ad una wedding planner che curi per te tutti i dettagli e ti sollevi dall’ansia.

 BOUQUET E FEDI

Sembra impossibile e mentre stai leggendo pensi che è un’eventualità che NON potrà mai accadere, eppure fidati: è successo! Ci sono spose che nella confusione generale hanno dimenticato il loro bouquet a casa e fedi che sono rimaste in un cassetto perché il testimone si è un tantino distratto. Sicuramente questo non succede se al tuo fianco c’è una wedding planner che curi  la check-list del tuo matrimonio.

PENSIERINI PER DAMIGELLE E GROOMSMEN

Hai scelto il pensiero speciale da donare ai tuoi testimoni per sottolineare l’importanza del loro ruolo e  quanto tieni a loro. Ma alle damigelle e ai loro accompagnatori non ci hai proprio pensato! Una coccola per le tue amiche del cuore che ti hanno supportato e sopportato  per tutto il tempo dei preparativi e che ti sono accanto nel giorno più bello.  Basta anche un grazioso coursage personalizzato a riempire gli occhi della damigella di felicità . E non dimentichiamo i groomsmen, gli amici dello sposo. Anche loro hanno un ruolo importante : aiutano lo sposo durante i preparativi e sono loro che animeranno la festa più di tutti gli altri ospiti,  invitando al brindisi in onore degli sposi  . Una cravatta uguale per tutti, darà un tocco speciale alla cerimonia!

KIT D’EMERGENZA

Preparare un kit d’emergenza qualche giorno prima delle nozze può tornare veramente utile. Una tisana rilassante, qualche caramellina per un calo di zuccheri, fazzolettini per lacrime d’emozione, una forbicina per liberare le fedi dal nastro, ago e filo e tanto altro ancora per non farsi trovare impreparati di fonte agli imprevisti.

LE FOTO UFFICIALI

Non dimenticare di fare una lista ben precisa di foto da consegnare  al fotografo incaricato di immortalare i momenti più belli del ricevimento. Va bene la moda del reportage, ma ritrovarsi senza la foto di rito con mamma e papà potrebbe suscitare qualche rimpianto.

INDICAZIONI PER IL CATERING

Hai fatto il recall di tutti i tuoi invitati? Ricordati di indicare al catering che curerà il menu se ci sono vegetariani o se qualche invitato ha allergie verso qualche alimento. Il menu attira sempre l’attenzione degli invitati ed è una delle cose che ricorderanno di più, perciò non vorrai rovinare la festa ad uno di loro dimenticandoti delle sue esigenze alimentari.

OMBRELLI E SALVATACCHI:

Ti sposi in piena estate? Hai pensato alla possibilità che ci possa essere un acquazzone estivo? Devi aver pensato ad un piano B. Soprattutto se hai deciso di NON affidarti ad una wedding planner dovrai tenerlo ben presente  e non dimenticare di attrezzarti con ombrelli e salvatacchi per le signore. Il meraviglioso giardino della location che hai scelto, dopo la pioggia  potrebbe non essere molto agevole e i tacchi che affondano di solito mettono di malumore le signore.

CHI LEGGE COSA?

Definisci per tempo e assegna le letture con largo anticipo agli amici e ai parenti ai quali hai deciso di dare  un compito così importante e pieno di significato. Servirà a togliere loro dall’imbarazzo di una lettura improvvisata e balbettante e te dal ricevere un cortese rifiuto alla domanda dell’ultima ora “vuoi leggere tu in Chiesa”?

OSPITI INDESIDERATI

Sarebbe tutto perfetto tranne che per zanzare & CO accorsi a  rovinare la tua festa a bordo piscina o nel parco della splendida location affittata per l’occasione. Assicurati che l’allestitore abbia provveduto a sistemare candele alla citronella e che gli ospiti possano avere a disposizione stick e salviette dopo-puntura .

DOPO LA FESTA

Tablaeu, menu, libretto della messa, segnatavolo, sarebbe bello dopo qualche tempo riavere tra le mani questi piccoli oggetti per rivivere l’emozione di quel giorno. Se avete deciso di NON affidare la regia del vostro giorno più bello ad un wedding coordinator, assicuratevi che qualcuno lo faccia per voi!

SORRISO

Sarà la tensione del giorno ma il rischio di venire ritratta il più delle volte con il visto tirato è dietro l’angolo.

Le cose da fare in un matrimonio sono veramente tante, me ne rendo conto. Se sei la sposa e desideri che TUTTO fili liscio senza imprevisti dovrai organizzare la tua check- list con molta attenzione.

Cominci a pensare che non puoi o meglio NON VUOI occuparti di tutto questo ma vuoi goderti il giorno del tuo matrimonio in completa spensieratezza? e che affidarti al migliore amico o alla tua mamma perché ricordino al posto tuo non è poi la scelta più giusta, perché anche loro che ti vogliono bene, saranno molto coinvolti emotivamente?

Abbiamo girato un bel po’ prima di conoscere Angela, provando all’inizio anche a fare tutto da soli. Ma quando ci siamo incontrati abbiamo compreso fin da subito la differenza. Angela ci ha subito compreso ed è entrata con grande discrezione e professionalità nel nostro sogno, realizzandolo proprio come lo avevamo immaginato. Ancora oggi che è passato qualche mese dal matrimonio, parenti e amici ci riempiono di complimenti per l’estrema cura di ogni dettaglio e per come è stato organizzato tutto il ricevimento. Grazie di cuore Angela per la tua grande disponibilità e simpatia e per averci permesso di vivere il nostro giorno senza dover pensare proprio a nulla.

Tommaso e Federica

Sono stata invitata ad un matrimonio organizzato da Angela e voglio cogliere l’occasione per rinnovarle i miei complimenti! Non solo era tutto curato nei minimi dettagli, ma era anche pensato per garantite divertimento, svago e dinamicità dell’evento riuscendo ad accontentare tutti i gusti e tutte le età! Non finivo mai di stupirmi! Dall’angolo delle foto pieno di idee simpatiche allo studiolo per fumatori con sigari e distillati di qualità per un momento di meditazione e di relax da condividere con altri invitati. Non è mancato proprio nulla! Una lunga giornata piena di sorprese ed emozioni,mai noiosa grazie a lei!  Complimenti!

Sara

Per me il giorno più importante della tua  vita e anche il mio! Per questo curo sempre tutto nei minimi dettagli perché darti il massimo è sempre quello che mi differenzia.

Non hai una wedding planner che ti aiuta? Scopri cosa posso fare per te  CONTATTAMI SUBITO

READ MORE

Matrimonio d’inverno: 6 idee per un wedding day insolito

I matrimoni invernali risvegliano il mio lato romantico. Paesaggi innevati, camini scoppiettanti, candele ovunque e quel teporino così accogliente.

Non sono molte le coppie di  sposi che scelgono di festeggiare il loro matrimonio durante la stagione invernale anche se in realtà ci sono molti buoni motivi per decidere di farlo.

Atmosfere suggestive, piccoli sconti sui costi, la magia del paesaggio, sono solo alcuni di questi. E poi zero ansie! E nessun piano A e B ma solo l’imbarazzo di scegliere tra dimore storiche, ville e casali suggestivi e innevati.

Ci state pensando?

Ecco quindi 6 consigli di stile  per un matrimonio invernale

 

L’ABITO DA SPOSA 

Il freddo non deve essere vissuto come un’inconveniente ma piuttosto come l’occasione per sfoggiare accessori di estrema eleganza.

Stole, guanti, manicotti sono gli accessori giusti per sentirsi una regina delle nevi. Da prediligere tessuti come il raso e la seta che trattengono il calore . L’abito da sposa invernale ideale ha le maniche lunghe in pizzo o lisce per non soffrire troppo il freddo, ma se non volete rinunciare alle scollature da sfoggiare in un secondo tempo durante il ricevimento, optate per  una morbida stola in pelliccia ( ecologica mi raccomando!)  o un meraviglioso cappottino in morbida lana bianca.

ATMOSFERE

Calde atmosfere illuminate dalla luce di un camino acceso. Dettagli cozy, cascate di cristalli, lucine ovunque e immancabile un grande meraviglioso albero di Natale. In total white o con dettagli in rosso ma anche con l’oro e l’argento, che daranno un tocco di estrema eleganza al ricevimento. Da prediligere elementi decorativi naturali: piccole pigne o deliziose mele stregate come segnaposto, candele e fiori di stagione.

 

 

 

 

SWEET TABLE

Parola d’ordine: coccolare gli ospiti!

E da brava golosa come sono, non posso non suggerirvi di farlo proponendo un fantastico, originalissimo angolo dei dolci!  Immaginate una bella credenza antica  o un  mobile d’epoca, allestito con un Samovar in argento e tazze in fine porcellana, dove servire cioccolata calda con morbidi pennacchi di  panna montata , dolcetti profumati alla cannella, cupcakes ricoperti di zucchero glassato o ai tre cioccolati, da quello al latte fino al fondente, passando per gli aromatizzati al peperoncino e ancora  deliziosi cioccolatini con il monogramma degli sposi, ed una wedding cake strepitosa a più piani, ricoperta di frosting bianco e aromatizzata alla vaniglia e cacao.

 

FLOWERS

Pungitopo e biancospino, abete profumato,ranuncoli e tulipani unito al grigio tenero della cineraria e a romantici  anemoni. Che ne pensate di un meraviglioso bouquet nelle tonalità del burgundy? E non ditemi che una flower crowns è un dettaglio da riservare solo ai matrimoni estivi!

 

 

LIGHT IT UP

Che matrimonio invernale sarebbe senza sparkles? Chiedete ai vostri invitati di formare un corridoio di stelline accese e percorretelo mano nella mano. Lo scatto di grande effetto e magia, è assicurato!

 

 

WINTER WONDERLAND

Create uno spazio accogliente magico e di classe con alberi imbiancati a cui appendere cristalli  e centinaia di luci

 

 

E  poi volete mettere quanto sia bello ed emozionante scambiarsi il primo bacio da sposati sotto il vischio?

 

 

Se pensate che un matrimonio in inverno faccia per voi e volete saperne di più  scrivetemi!
Angela Bartolomeo Wedding Planner & Designer

 

Photo: via Pinterest, matrimonio a Tenuta Tresca

 

READ MORE

9 imprevisti da evitare al tuo matrimonio

Un anno di preparativi perché tutto deve essere assolutamente  perfetto. Un anno intero a cullare il sogno e poi…ecco che sfuma tra piccole impercettibili imperfezioni.

Ti sei mai chiesta cosa faresti se al tuo matrimonio :

 

  • L’ amica a cui avevi raccomandato di tenere a bada le piccole damigelle e i teneri paggetti non si rivela all’altezza della situazione e questo fa si che l’entrata trionfale che avevi immaginato infinite volte, si trasformi in un delirante susseguirsi di bambini urlanti e  scalcianti  che  non ne vogliono sapere di stare in fila e spargere petali di rose al tuo passaggio

 

  • Tua zia non desidera sedersi al suo posto e punta i piedi per cambiare tavolo

 

  • Il catering consigliato da tua sorella dimentica di servire una portata prevista dal menù, mentre i tuoi invitati non vedono l’ora di assaggiarla

 

  • Alcuni degli ospiti ad un certo punto  confondono il significato della parola festa con “situazione decisamente imbarazzante” infilando una serie di gaffes da far impallidire un assiduo  frequentatore delle notti di Saint Tropez

 

  • Il fotografo decide di autoinvitarsi al tuo matrimonio e perde di vista il perché della sua presenza al ricevimento, scatenandosi in balli e brindando alla tua salute

 

  • Siete arrivate talmente stanche alla fine della giornata che avete dimenticato di regalare le vostre bomboniere ai primi invitati che vi hanno salutato

 

  • Avevate voluto la semplicità ad ogni costo e per questo il DIY vi era sembrata la strada più giusta da seguire, ma alla fine vi siete resa conto che il risultato non è semplice ma di gusto, quanto piuttosto, decisamente e tristemente “sciatto”

 

  • Un anno intero a studiare il logo personalizzato, la grafica delle suite, i segnaposti, i conetti per il riso, i sacchetti per la confettata e nessuno ha pensato a raccoglierli per averne un ricordo

 

  • Intere giornate trascorse ad ascoltare la musica più adatta al momento WOW del taglio della torta, per poi  sentirne un’altra  perché non hai avuto il tempo di controllare la sequenza della playlist da consegnare ai musicisti

E’ evidente che quando si organizza un matrimonio non possiamo incrociare le dita e sperare che vada tutto bene. L’emozione, la stanchezza e l’inesperienza nel risolvere i tanti piccoli problemi, che potrebbero presentarsi nel giorno del matrimonio potrebbero mandarti nel pallone e impedirti di godere pienamente di un giorno cosi bello e importante.

Una Wedding Coordinator che si prenda cura di te e del tuo matrimonio con un perfetto coordinamento e una regia impeccabile è la soluzione più efficace.

Vuoi saperne di più ? Scrivimi!

 

Angela Bartolomeo Wedding Planner & Designer

 

READ MORE

Wedding Destination : Matrimonio romantico a Roma

Gli sembrava così bella, così seducente, così diversa dalla gente comune …

Un pieno di bellezza assicurato! Un wedding inspiration per sognare.

Un progetto ispirato dall’atmosfera elegante e naturale, di una magnifica location di fine ‘800 ricca di storia e  immersa tra uliveti e cipressi, vigne e cedri del Libano, sulle colline laziali.

Un ambiente botanico a tutto tondo, un luogo meraviglioso capace di trasmettere una grande emozione di bellezza e romanticismo, intimità e quiete.

Una coppia giovane e sognante con un’immagine dolce e seducente. Per lei un abito da sposa in fine georgette completamente realizzato a mano dall’ Atelier Meni di Roma, la cui freschezza è stata esaltata dalla tenera dalia tenuta da un nastro tra i biondi capelli.

L

 

La splendida natura del luogo ha esaltato la bellezza dei fiori e dei verdi brillanti scelti per gli allestimenti floreali. Sulla tavola dalie, rose ramificate e inglesi, ruscus e aralie a sottolineare uno stile botanical caldo e naturale. Delicati e svettanti portacandele incisi, sfere luminose e sottopiatti naturali realizzati con foglie di monstera. Accessori eleganti ad esaltare un antico tavolo in legno massiccio, in un interno dal fascino antico.

Per lei un bouquet con tenere rose inglesi  e wax flowers legati da un prezioso nastro in pizzo.

Un’atmosfera che  può essere ricreata  per chi sceglie un matrimonio con un tipico tocco italiano.

Se volete  scoprire i segreti su come organizzare il vostro matrimonio in una splendida residenza d’epoca scrivetemi pure a info@angelabartolomeo.it

 

 

Venue Casale Sonnino , Planning + Design+ Floral Angela Bartolomeo Wedding Designer & Planner,  Wedding Dress Atelier Meni, Hair+ Makeup Valentina Montalto, Photography In Bianco e Nero i Wedding Photography

READ MORE

Cosa fa il Wedding Designer

Avete deciso di fare il grande passo e cominciate a chiedervi : cosa mi piace?  cosa deve rappresentare per me il mio matrimonio?

Visitare le fiere di settore,  documentarsi sul  web, sfogliare le riviste, può non solo non risolvere i dubbi ma anche creare ulteriore confusione e stress.

Un giorno così speciale, merita di essere ricordato anche per le emozioni che riesce a trasmettere. I dettagli, le luci, la bellezza degli allestimenti floreali, tutto deve essere perfettamente coordinato.

Ciò che farà la differenza tra l’ordinario e lo straordinario sarà però quel particolare in più, che solo un wedding designer professionista sa decifrare.

Il compito del wedding designer è proprio quello di  dar vita ad atmosfere straordinarie ad alto impatto emotivo, senza tralasciare alcun dettaglio.

Cosa fa esattamente il Wedding Designer?

A differenza del wedding planner, non si limita a selezionare e coordinare i migliori fornitori e a curare la regia del giorno del matrimonio,( competenze che ha però in comune con il wedding planner) , ma ha quelle capacità tecniche e creative,  che gli consentono di realizzare personalmente oggetti ed elementi decorativi che rappresentano pienamente lo stile del matrimonio e i gusti degli sposi,  perché creati appositamente per loro. 

Parliamo di creatività e concretezza, di capacità di sognare e razionalità.

Ed è questo che rappresenta il valore aggiunto del suo lavoro. Le coppie che scelgono di affidarsi a lui, trovano una figura professionale, che ponendosi come unico referente fa risparmiare tempo, libera dallo stress di una progettazione, realizzando la scenografia dell’evento in armonia con le loro aspettative.

Il wedding designer costruisce intorno agli sposi  un intero mondo, a partire  dalla grafica del matrimonio, progettando e realizzando la scenografia floreale, studiando le soluzioni più adatte per bomboniere, segnaposti e proponendo idee speciali create totalmente da zero.

Se il wedding planner organizza, seleziona, coordina e gestisce , il wedding designer in più  progetta e comunica la storia personale degli sposi.

Un wedding designer professionista non lavora su campionari precostituiti, ma crea il  progetto degli sposi partendo dalla loro storia, producendo bozzetti ad hoc perché possano  realmente vedere quello che verrà realizzato nel giorno del loro matrimonio.

Nel suo lavoro  può avvalersi dell’aiuto di collaboratori selezionati, per lo più artigiani che lo aiutano a completare il progetto taylor made, pensato in esclusiva per la coppia..

Alla domanda “cosa deve rappresentare per me il mio matrimonio? ” il wedding designer risponde, creando un progetto che inizia dal racconto della tua  storia e da ciò che la rende unica. A lui interessa chi sei , cosa ti piace e il suo obiettivo è quello di  aiutarti a realizzare il tuo sogno.

Non lavora in modo standardizzato e non ha un tariffario standard. Lavorando sulla personalizzazione è però molto  attento al budget prefissato.

Come si diventa wedding designer?

Preparandosi tecnicamente, studiando gli stili, documentandosi sulle mode e le tendenze, aggiornandosi continuamente. Essere naturalmente empatico, onesto, creativo, preciso sono doti che non possono prescindere da questa professione.

Deve saper costruire un rapporto intimo, di fiducia con gli sposi e costruire insieme a loro il sogno.

 

Angela Bartolomeo Wedding Planner & Designer

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

READ MORE

Quanto costa una wedding planner?

Avete deciso di sposarvi e state pensando di affidarvi ad una Wedding Planner?  Sono certa che vi state chiedendo quanto mai potrà costarvi concedervi questo lusso !

Nelle mansioni della Wedding Planner rientrano l’organizzazione delle cerimonia e del ricevimento, ma anche la risoluzione di dubbi, la prevenzione degli inconvenienti e la gestione di imprevisti.

E quindi quanto potrà costare affidarsi ad una professionista del matrimonio?

Iniziamo col dire che non esistono Wedding Planner che lavorano gratis. Se ne avete incontrata una, lasciate perdere. E’ molto probabile che si faccia riconoscere una fee dai fornitori che vi propone, e questa percentuale richiesta non potrà non ricadere sugli sposi. Oltre a considerare che il rapporto wedding planner- sposi non sarebbe basato sulla trasparenza. Personalmente penso che rimanere liberi da ogni legame economico con i fornitori, mantiene un grado di affidabilità verso il cliente che è doveroso.

Wedding Planner & Location

La location vi offre il servizio Wedding Planner compreso nel pacchetto? In questo caso si potrebbe parlare di wedding consultant o event manager ma non di wedding planner. La figura professionale presente nelle location vi seguirà nel progetto strutturato per il locale in questione (villa, ristorante ecc), ma non assolverà mai a tutti i compiti  di una Wedding planner di professione ( per ricordarli vi invito a rivedere l’articolo Cosa fa una wedding planner?)

La Wedding planner professionista:

Uno dei principali vantaggi ad assumere una wedding planner professionista è il risparmio. Infatti il rapporto fiduciario e continuativo instaurato nel corso del tempo con una rosa di fornitori accreditati, si tradurrà in un trattamento di favore per gli sposi. Oltre a garantire  un risultato pienamente soddisfacente. Non è l’unico beneficio. Avere a fianco una wedding planner vi solleverà dalle mille incombenze, dallo stress degli imprevisti. Vi impedirà di sforare oltremodo dal budget previsto, e grazie alla sua esperienza e alla sua rete di contatti potrete avere il matrimonio che avete sempre sognato.

E quindi torna la domanda: Ma quanto costa una Wedding Planner? I fattori che possono influire sul costo di una professionista del matrimonio sono:

Esperienza della Wedding Planner:

Un corso di tre giorni non forma una wedding planner. Lo fa il tempo e le esperienze di lavoro. Senza contare che una professionista esperta punta molto anche sull’aggiornamento continuo, investendo nel marketing, sul personale e approfondendo le proprie conoscenze. Ha molto da offrire ai suoi clienti!

Budget e numero di ospiti:

Il costo sarà direttamente proporzionale all’impegno richiesto alla wedding planner. In genere la fee si aggira intorno al 10% del budget totale.

Servizi richiesti:

Si può assumere una wedding planner anche non necessariamente full service, ma solo per gestire alcuni delle mansioni richieste per l’organizzazione del matrimonio. Non tutte le wedding planner si occupano di tutto. Nel caso ci si occupi solo del coordinamento, la fee potrà variare da un minimo di 500 euro ad un massimo di 1000 euro, a seconda del numero di invitati e dell’impegno previsto.

Nel momento in cui si assume una Weddding Planner la domanda da farsi è : Cosa posso ricevere per il prezzo richiesto?

Se il vostro obiettivo è di vivere un sogno vero, senza alcun imprevisto dovete rivolgervi ad una professionista seria e preparata.  Sicuramente avrà un prezzo più alto ma la retribuzione è compensata dalla professionalità, dal servizio impeccabile, dal risparmio di tempo e dalla qualità delle forniture. E’  il valore del servizio offerto, che farà la differenza.

 

Angela Bartolomeo Wedding Planner & Designer

PHOTO : Agnese Spina Imagery

 

 

 

READ MORE