Matrimonio green-chic. Una guida da non perdere

Matrimonio green-chic.   Una guida da non perdere

Due parole, green e chic per indicare più che la scelta di uno stile di matrimonio, una filosofia di vita. 

Un matrimonio green-chic valorizza le imprese locali, riduce l'impatto sull'ambiente, rappresenta un momento per condividere un messaggio importante.

Se hai deciso che il tuo matrimonio sarà all'insegna del green è perchè ami il contatto con la natura , desideri che il tuo matrimonio impatti il meno possibile con l'ambiente e che si svolga in modo rilassato e informale.

Come si organizza un matrimonio in perfetto stile green-chic?

I colori del matrimonio green-chic 

Il verde in tutte le tonalità ma anche colore. Un matrimonio all'aperto, informale ma anche curato nei minimi dettagli non può non avere dei bei colori accesi. 

Location 

Scegli una location che sia molto vicina al luogo di celebrazione del rito. Gli spostamenti in auto sono il maggior fattore di inquinamento . In alternativa ad esempio potresti organizzare degli autobus per contenere un maggior numero di invitati in un solo spostamento. Il top sarebbe trovare una location che ti consente  di celebrare il rito religioso o civile in loco. Se hai deciso di affidarti ad una wedding planner sarà più semplice trovare quella giusta per te. Senza contare che nessun invitato correrà il rischio di perdersi. 

Abito da sposa 

L'abito da sposa vintage appartenuto alla mamma può essere un'alternativa romantica e molto valida ma se l'idea non ti piace e vuoi un abito da sposa tutto per te ti suggerisco di scegliere abiti dove ricami e geometrie si animano su filati biologici. 

Coordinati grafici 

Puoi sceglierele nell'intramontabile carta riciclata al 100% oppure in carta che germoglia, un'idea molto carina che viene direttamente dal Giappone,  dove si è  pensato di inserire nella carta riciclata dei piccoli semi e che una volta piantata e annaffiata da vita ad una piantina. Per la carta delle tue partecipazioni hai solo l'imbarazzo della scelta : carta di riso  raffinata e biodegradabile, la carta lokta, la carta "tree free" senza celllulosa. 

Decorazioni Floreali 

Potrei proporti dei bouquet e delle decorazioni alternative ma sinceramente a me non piacciono . Per me un matrimonio senza fiori non esiste e quindi per salvare il tutto, ti propongo di consigliarti con il tuo floral designer ed acquistare fiori da produttori locali che hanno un costo minore e hanno un impatto ambientale minimo. 

Menù

Quello che sto per dirti a proposito del menù vale non solo per i matrimoni green ma per tutti i matrimoni. Il menù deve accordarsi con il luogo del ricevimento e dunque basta al pesce in montagna e fragole ad agosto. 

Hai bisogno di un consiglio personalizzato scrivimi e sarò felice di aiutarti.

Un abbraccio 

Angela 

 

 

 

31 Agosto, 2020